Consultazione
 


E' possibile fare ricerche nel catalogo on line all'indirizzo:

 
 Iniziative
 





 
 Orari di apertura
 

 

ora
lunedi
martedi
mercoledi
giovedi
venerdi
sabato

1






 Genovese

2

 Trentini
 Selmi
 Miglioli  Peroni            
 Milone             Melegari

3


 Genovese     

 Camporeale

 Peroni

 Selmi

 Milone 

4

 Zampiccinini  Trentini
 Cavaniglia  Chiné        
 Amaducci

5




 
 Sanz                 



 Modalità di uso e di prestito
 



Norme per l'utilizzo della "Biblioteca Maresti"

I libri sono patrimonio della comunità scolastica e in quanto tali devono essere rispettati.

Chiunque entri in biblioteca è tenuto ad osservare rigorosamente precise regole comportamentali.

La biblioteca costituisce uno spazio dedicato alla lettura, allo studio, alla consultazione e alla riflessione; è assolutamente vietato bere e mangiare, parlare ad alta voce, spostare tavoli e sedie, produrre qualsiasi tipo di rumore che possa arrecare disturbo ad altri utenti.

La biblioteca non può e non deve essere considerata un’area di sosta o di svago.

A causa della scomparsa di innumerevoli volumi, da quest’anno entrano in vigore le seguenti norme per il prestito che devono essere rispettate indistintamente da tutti i fruitori.


NB: IL PRESTITO DEVE ESSERE EFFETTUATO DURANTE L’ORARIO DI APERTURA DELLA BIBLIOTECA CON LA PRESENZA DI UN ADDETTO



Libri

1) Il prestito dei libri deve essere puntualmente e chiaramente riportato sul registro presente all’ingresso della biblioteca con l’indicazione di data, autore, titolo e collocazione del libro o inventario; cognome e classe di chi ritira.

2) Si deve compilare anche la scheda presente all’interno di ogni testo con data, cognome e classe dell’utente; la scheda deve essere lasciata in biblioteca e riposta nell’apposito contenitore vicino al registro.

3) Il prestito ha la durata massima di un mese (eventualmente prorogabile se formalmente richiesto).

4) Alla riconsegna si deve firmare il registro in corrispondenza dei dati trascritti al momento del prestito; cercare la scheda nel contenitore sopra citato (con l’aiuto dei bibliotecari in orario), riporla all’interno del libro.

5) Una volta effettuate queste operazioni il libro va riposto sulla scrivania del bibliotecario che provvederà a ricollocarlo.

6) A tutti i fruitori della biblioteca si raccomanda vivamente di lasciare in ordine sedie e tavoli.

I seguenti titoli sono ammessi esclusivamente al prestito giornaliero:

LA DIVINA COMMEDIA

I PROMESSI SPOSI

Dizionari

Il prestito è rigorosamente individuale e giornaliero.

Il prestito dei dizionari deve essere puntualmente e chiaramente riportato sul registro dei dizionari, anch’esso presente all’ingresso della biblioteca, con l’indicazione di data, collocazione del dizionario (es.: ITAL 1), cognome e classe di chi ritira.

Alla riconsegna si deve firmare il registro in corrispondenza dei dati trascritti al momento del prestito; il dizionario va riposto sulla scrivania del bibliotecario che provvederà a ricollocarlo.

Riviste

Il prestito delle riviste deve essere annotato sullo stesso registro dei libri con l’indicazione di titolo, mese e anno; cognome e classe di chi ritira.

Il prestito ha la durata massima di una settimana (eventualmente prorogabile se formalmente richiesto). Alla riconsegna si deve firmare il registro in corrispondenza dei dati trascritti al momento del prestito. Una volta effettuate queste operazioni la rivista va riposta sulla scrivania del bibliotecario che provvederà a sistemarla.



img
img
Valid XHTML 1.0 Transitional